GENTLEMAN’S DUB CLUB – ARIANO FOLK FESTIVAL – ARIANO IRPINO
18
Ago
2018

GENTLEMAN’S DUB CLUB – ARIANO FOLK FESTIVAL – ARIANO IRPINO

  • Location:Piana della Croce, 83031, Ariano Irpino
  • Venue:Ariano Folk Festival

Gentleman’s Dub Club, la nuova e vitale essenza del reggae europeo, tornano in Italia per due imperdibili date:

28 Luglio – Reset Festival, Belluno

18 Agosto – Ariano Folk Festival, Ariano Irpino (AV)

Nati a Leeds nel 2006, hanno fatto del loro sound energico e pulito il marchio di fabbrica di tutte le loro produzioni. Grazie ad una presenza scenica devastante, ai bassi poderosi ed alle incursioni nella dubstep e nello ska più frenetico, i loro live sono  un’esperienza unica, pura energia per il corpo e per la mente.

Un gigante come David Rodigan si è espresso con queste parole nei loro confronti: “Quando parlo di energia, maturità, vibrazioni e adrenalina – non potete capire di cosa stia parlando finché non avrete visto un concerto dei Gentleman’s Dub Club!”.

Con la pubblicazione sulla Ranking Records del loro primo album FOURtyFOUR, stessa label dei primi due Ep , hanno trovato la loro consacrazione al grande pubblico calcando i palchi più importanti della Gran Bretagna e dei maggiori festival europei di bass music, aprendo anche molti concerti di artisti come Roots Manuva, The Streets, The Wailers, Busy Signal, U-Roy, e Finlay Quaye.

La band è composta da nove membri: Jonathan Scratchley (Voce), Tommy Evans (Batteria), Kola Bello (Tastiere), Nick Tyson (Chitarra), Toby Davies(Basso, synth), Niall Lavelle (Percussioni), Matt Roberts (Tromba), Kieren Gallagher (Sassofono), and Harry Devenish (Sound).

Il risultato di 7 anni di concerti, un’ estate passata a scriverlo su una spiaggia del Galles e un intero inverno in studio, FOURtyFOUR è il primo album sulla lunga distanza dei GENTLEMAN’S DUB CLUB.

Un disco “classicamente contemporaneo” che si muove agilmente tra diversi stili di reggae, dal roots al 2tone passando dal dub e da tutte le sfumature che potete cogliere tra questi generi uguali ma in fondo diversi tra loro.

Ma non solo, dopo FOURtyFOUR è il turno di The Big Smoke e Dubtopia, pubblicati sulla Easy Star Records degli Easy Star All Stars, e il risultato complessivo è che vi sarà impossibile staccarvi dalle casse del vostro impianto stereo.

PER INFO E DISPONIBILITÀ

LINE UP

– GENTLEMAN’S DUB CLUB

BIGLIETTI

TBA

Disponibili in cassa e in prevendita

FOTO

VIDEO

SOUNDCLOUD

Low Fi Promotion

MENU
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien