Booking

Charlotte de Witte

Charlotte de Witte

admin

aprile 7th, 2014

0 Comments

Per tutte le volte che “clubbing” significa divertimento ed euforia esiste un altro lato, oscuro, nella musica elettronica, un lato di cui Charlotte de Witte, la giovane DJ e producer, nonché uno dei nuovi talenti più acclamati in Belgio, ha subito accolto e trasformato nel suo marchio di fabbrica.

“Amo l’oscurità nella musica elettronica”, spiega la de Witte, “specialmente nella Techno. Trovo che la musica malinconica sia molto più interessante e i suoni cupi della Techno mi attraggono. Quando guardo i main stage di alcuni tra i più famosi festival al mondo e vedo tutti ballare musica commerciale, felice, proprio non lo capisco.”

“La musica cupa è molto più emozionante. Quando sono in console voglio provare ad arrivare al pubblico, e raccontare una storia attraverso la musica. Chiaramente voglio anche che si divertano e si lascino andare ma allo stesso tempo voglio che ricordino la musica anche molto dopo che le luci sul dancefloor si siano accese e siano andati via.”

Nata e cresciuta in Belgio, terra della musica elettronica per antonomasia, de Witte avrebbe scoperto la musica Electro e Techno nella sua prima gioventù per poi essere subito catturata dai suoni ipnotici ascoltati nei club di Ghent. A 17 anni aveva già fatto il debutto in console e i suoi set techno così potenti e aggressivi erano arrivati alle orecchie di alcuni tra i più grandi promoter nazionali, facendo guadagnare alla de Witte i primi slot in festival come Pukkelpop, I Love Techno, Dour e Tomorrowland.

Oggi la de Witte può contare nel suo curriculum presenze in show e festival dagli Stati Uniti al Sud Africa, passando per tutta l’Europa. Il suo cuore rimane ancora legato sia alla scena techno dell’underground che al Belgio, dove la si può trovare impegnata nel supporto ai nuovi talenti sia con il suo show radiofonico “Playground Charlotte de Witte”, in onda il sabato sera su Studio Brussels – la più importante stazione radio belga -, sia al KNTXT, il nuovo format della de Witte con appuntamento fisso presso il club/istituzione della techno bruxellese, Fuse.

Anche se ha dedicato il suo tempo a numerose produzioni, la de Witte non ha dovuto fare sforzi per affermare il suo talento tanto in studio quanto dietro la console.
“Fare musica mi dà la possibilità di entrare davvero a fondo nel lato più emozionante della musica elettronica, che adoro. Trovo che la musica con quel lato malinconico sia molto più interessante, sia che la stia passando durante il set, componendo in studio o semplicemente ascoltando a casa.”

Durante il periodo sotto il nome “Raving George”, suo precedente pseudonimo, c’è stata la collaborazione del 2015 con un altro fenomeno belga in rapida ascesa, Oscar & The Wolf, che l’ha portata all’attenzione del mondo su larga scala. E non fa eccezione il singolo mainstream “You’re Mine”, dall’intensa atmosfera tetra quasi triste della linea vocale e del seducente sound dark-elettronico, diventato disco d’oro, dopo aver venduto più di 15.000 copie soltanto in Belgio.

Il suo debutto come Charlotte de Witte lo fa per l’etichetta Turbo Recordings di Tiga con gli EP Weltschmerz e Sensucht, che si sono guadagnati il supporto nazionale e internazionale, a cui segue la release del Settembre 2016 per la OFF Recording con l’EP Trip.
Per ora, tra le prossime release, lo show in radio, la residenza al Fuse e un calendario serrato di date, la de Witte non sembra volersi fermare. Nonostante il suo amore per tutto ciò che è cupo, il futuro per Charlotte de Witte sembra piuttosto luminoso.

PER INFO E DISPONIBILITÀ

BASED
Bruxelles, Belgium

TRAVELLING
2

SOCIAL

facebook instagram soundcloud twitter youtube

FOTO

VIDEO

SOUNDCLOUD

Comments are closed.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien